Pace tra Israele e Bahrein

Donald Trump annuncia “un’altra svolta storica”. In un tweet il presidente Usa riferisce che “i nostri due grandi amici Israele e il Regno del Bahrein raggiungo un accordo di pace. Il secondo Paese arabo a fare la pace con Israele nell’arco di 30 giorni”, sottolinea Trump, in riferimento alla recente normalizzazione dei rapporti tra lo Stato ebraico e gli Emirati arabi.

Una “giusta, ampia e duratura soluzione del conflitto israelo-palestinese per consentire al popolo palestinese di realizzare il suo pieno potenziale”, è l’impegno sottolineato da Israele, Bahrein e Stati Uniti, nella dichiarazione congiunta con la quale è stata annunciato l’accordo “storico” che porta all’istituzione di “pieni relazioni diplomatiche” tra Bahrein e Stato ebraico.

Il ministro degli Esteri del Bahrein, Abdullatif Al Zayani, parteciperà il 15 settembre alla cerimonia alla Casa Bianca, dove saranno presente anche il premier israeliano Benjamin Netanyahu e i rappresentanti degli Emirati Arabi Uniti, per la firma della “Storica dichiarazione di Pace”. E’ quanto si legge nella dichiarazione congiunta di Stati Uniti, Regno del BAhrein e Stato di Israele, nel quale si annuncia l’accordo per l’avvio di “piene relazioni diplomatiche” tra Manama e lo Stato ebraico. (AdnKronos)

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.